Caro Visitatore

Ti piacciono le mie realizzazioni? Mandami una mail a laricicleriadichi@gmail.com !

martedì 12 dicembre 2017

Cuori di Natale.

Le feste sono alle porte e la creatività natalizia non è mai stata così viva come quest'anno; così ho confezionato altri addobbi per l'albero. Questa volta sono cuori ritagliati su carta scrap e decorati con motivi di legno,  sughero e corteccia. Li ho cuciti l'uno sull'altro e incollati su un cartone alveolare.
Un'idea di riciclo in cui ho usato ritagli e avanzi vari.

sabato 9 dicembre 2017

Regalare semi di fiori? Si può fare!

Le nostre nonne lo facevano tutti gli autunni. Quando i fiori erano ormai sfioriti, e avevano prodotto un bel po' di semi, li raccoglievano e conservavano in sacchetti del pane fino alla futura primavera, tempo in cui li avrebbero interrati fiduciose di una abbondante fioritura estiva. 
Ebbene questa usanza è per lo più andata via via perdendosi.  Del resto il mercato ci offre moltissime varietà di semi a prezzi bassi e il nostro tempo libero è sempre più risicato.
Io però ho riscoperto il piacere della autoproduzione qualche anno fa e da qualche tempo "semino" questo uso regalando i miei semi alle mie amiche.
I fiori che ne nasceranno saranno più belli?  Resistenti? Ricercati? No... ma la tua  amica li guarderà con occhi amorevoli pensando a te!

domenica 26 novembre 2017

Quadernetto di viaggio per turisti vintage.

Ecco alcuni notes che ho realizzato in tema "viaggio". Li ho regalati alle mie amiche in occasione della nostra gita a Torino. Ho scimmiottato i prodotti della nota casa di articoli per creativi TO-DO giocando sul doppio senso TO-TO. Ebbene ho in senso dell'umorismo particolare!

Traveller notebook, per i creativi che viaggiano!

Ecco alcuni traveller notebook che ho realizzato in questo periodo.
Per chi non li avesse mai visti o usati sono dei portafogli con tasche e contenitori vari in cui riporre i biglietti del treno, gli accessi ai musei, gli scontrini, i biglietti da visita e ogni quant'altro vi serva a portata di mano durante il vostro viaggio.
E' vero che in questo momento possiamo godere dei benefici dei check in on line, dei biglietti virtuali e di molte altre possibilità per viaggiare il più leggeri possibile, però, e questo lo afferma la mia parte creativa, non si può prescindere dal possedere un oggettino così!

 






 



 






venerdì 24 novembre 2017

Album foto con copertina personalizzata

Ciao
Come si fa a racchiudere dieci anni di vita,  lavoro,  impegno, amicizie e soddisfazioni? Si fa un album foto,  ecco come.
Il nostro Don è stato riassegnato da poco ad altro paese e per salutarlo abbiamo pensato di regalargli un album con tutti i ricordi più significativi. Con le centinaia di immagini raccolte ho confezionato questa raccolta usando un servizio di stampa digitale,  poi ho decorato la copertina con carta di riso, cartoncini craft e minuteria varia. 

giovedì 23 novembre 2017

Bustoni!

Ciao. 
Sono sempre dell'idea che un bel regalo cominci con il packaging.
Ecco alcuni bustoni che ho realizzato per impacchettare dei pensieri natalizi.
Ho usato un catalogo di carte da parati e relativi tessuti d'arredamento, nastri, fiocchi, deco-tape e tanta fantasia!

Alberelli di Natale di riciclo.

Ciao 
Ho realizzato questi alberelli di Natale per le mie amiche creative. 
Ogni anno in questo periodo mi incontro a Bologna alla fiera della manualità.  E ogni anno immancabile l'appuntamento dello scambio di regalini. Fra gli altri ho preparato questi decori davvero facili e simpatici anche! 

mercoledì 15 novembre 2017

Piccoli creativi crescono...

Ciao a Tutti! 
Oggi vi metto la foto del tutorial che la mia piccola Beatrice ha scritto per le sue amichette creative. 
Vi avverto non è testata ma mi fa tanto ridere!
A presto, Chiara

domenica 5 marzo 2017

SambuChia: la mia versione del famoso liquore

Ciao. 
Ho voluto ricreare in casa un liquore che mi piace molto. La sambuca.
L'origine del nome è dubbia. Verrebbe da dire che deriva dal sambuco ma in realtà nella ricetta non ne è previsto l'uso. Il gran protagonista invece è l'anice, seguono la cannella e il coriandolo in dosi minori.
Ecco la ricetta che ho trovato in internet e in parte riadattata ai miei gusti, il cui risultato è davvero soddisfacente:

"45 gr di anice verde

5 gr cannella in stecca

20 gr coriandolo

1 lt di acqua

1000g di zucchero 

1 lt di alcool a 95 vol. 

In in un vaso trasparente o una grande bottiglia mettete l'alcool e gli aromi a macerare per 100 giorni, in questo tempo ricordate di scuotere il vaso ogni due giorni.

Preparare lo sciroppo facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua, lasciatelo raffreddare  e unitelo all'alcool. Lasciate a riposo per altri 40 giorni sempre agitando il vaso ogni due giorni."

Ho imbottigliato e applicato delle etichette riciclate sulle quali ho scritto la data di preparazione.

Come vedete il colore è giallo/verde e non bianco. Questo è dovuto all'infusione dell' anice verde. Se si usasse l'anice stellato il colore dovrebbe restare cristallino. Però lo proverò e vi saprò dire ;-)

venerdì 6 gennaio 2017

Tronchetto di Natale

Ciao.  Le festività sono  l'occasione per unire due grandi passioni. Il buon cibo e la creatività.  Pubblico le foto dei tronchetti di Natale che ho cucinato per la mia famiglia. Buone feste a tutti! 

domenica 1 gennaio 2017

Albero di Natale di riciclo!

Ciao.
Oggi vi mostro il mio albero di Natale di riciclo. La base è un pallet che ho tagliato a forma di triangolo.  Ho dato qualche spennellata bianca,  qualche ramo di 'cotoneastro' dalle bacche rosse, una fila di lucine led e una stellina di rametti di legno.  Adoro questi addobbi naturali e semplici da realizzare. .. e a gennaio?  Tutto (o quasi) nella stufa!

Renne nasute sul mio tavolo di Natale.

Ciao e buone feste!  Quest'anno sul mio tavolo a Natale sono apparse delle 'dolci' renne.
Ogni volta mi prendo tardi con le decorazioni e così arrivo sempre con una piccola idea di facile realizzione.
La testa della renna è tagliata da un cartoncino marrone sul quale ho disegnato gli occhi con la matita bianca.  Ho ritagliato le corna e ho assemblato tutto su un cerchietto di carta porta tovagliolo. Il naso? Come non riconoscerlo... un cioccolatino Rocher!